CITTÀ DI CINISI – VALDERICE 2-2

0
1485

Un match combattuto quello disputato al Comunale ma un risultato che sta stretto ai padroni di casa che hanno dimostrato per lunghi tratti della partita di essere superiori tecnicamente.
Il Cinisi parte con un 4-3-1-2 con la solita difesa, il centrocampo robusto guidato da Fabio, Vegna rifinitore dietro le due mezze punte Garofalo e Vitale F., capitano in occasione della sua ultima partita per quest’anno.
Sono proprio le due punte a stappare il match al 15′, su un’azione ben costruita dal centrocampo, Vitale mette un pallone insidioso in mezzo che Garofalo da pochi passi deposita in rete.
Pochi minuti più tardi su un calcio d’angolo il Valderice pareggia. Dalla confusione della palla inattiva, esce Fiorino che colpevolmente lasciato da solo, stacca indisturbato e batte Biondo.
Il Cinisi non si demoralizza e intorno al 35′, su una punizione di Fabio, Castiglia fa vedere tutte le sue qualità con una rovesciata spettacolare dal limite dell’area che va ad impattare all’incrocio dei pali, ma che Vegna deposita in rete sulla ribattuta.
Per i successivi 10 minuti e per i primi 15 della ripresa, i padroni di casa giocano bene e producono continue palle-gol senza però ottenere il gol della sicurezza.
Gli ospiti approfittano della situazione e su uno scivolone di Adragna, confezionano il contropiede finalizzato da Catalano che porta il risultato sul 2-2.
I successivi minuti sono confusionari, ma con i padroni di casa che attaccano e gli ospiti che ripartono in contropiede. Mister Sollena si butta in avanti a trazione anteriore inserendo Candido, Ristucci e Biundo. Il cinisi continua a creare ma senza riuscire a concretizzare.
Le due squadre restano appaiate in classifica, a 3 punti dalla zona play-off, in un campionato dove non ci sono sicurezze e la classifica è cortissima.
Prossimo appuntamento a Palermo fra 2 settimane contro il Rangers Club.

Cinisi: Biondo, Messina (Ristucci), Palazzolo, Fabio (Biundo), Adragna, Di Pasquale, Vitale F. (Candido), Di Maggio (Vitale A.), Garofalo, Vegna, Castiglia

LASCIA UN COMMENTO

per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui