AVANTI COSI’. CITTA’ DI CINISI – CITTA’ DI GIULIANA 2-1

0
710

Grandi emozioni al comunale di Cinisi per la settima giornata del campionato di prima categoria. Il Città di Cinisi, infatti, dopo numerosi tentativi, è riuscito ad imporsi per 2-1 sulla terza in classifica, Il Città di Giuliana. Partita emozionante, dinamica e ricca di ottime azioni.

Durante il primo tempo le squadre restano molto chiuse, si studiano e si espongono raramente. È il Cinisi che, reduce da una pesante sconfitta fuori casa, ha voglia di fare bene e regalare la tanto desiderata vittoria ai propri tifosi. Il reparto offensivo del Giuliana ha dato filo da torcere alla retroguardia cinisense che ha risposto eccellentemente ai continui affondi avversari, in particolar modo dei numeri 9 e 10.

Il secondo tempo vede l’ascesa del Cinisi, che rinchiude il Città di Giuliana nella propria metà campo. Durante il 10’ minuto di gioco della ripresa è Di Pane che ribalta il risultato. Il centrocampista, appena reduce da un brutto infortunio, trova l’angolino giusto da un calcio di punizione in posizione defilata.

L’atmosfera della partita si infiamma, entrambe le squadre hanno voglia di vincere e il direttore di gara, spesso superficiale durante le situazioni più delicate, non riesce a mantenere il controllo della partita. Allo scoccare del 17’ minuto della ripesa, una distrazione cinisense permette agli ospiti di ristabilire l’equilibrio della partita. Dopo una serie di rimpalli, infatti, il numero 10 giallo-verde, Gialetti, si ritrova dinanzi la porta difesa da Biondo, superato facilmente da una manciata di metri. Equilibrio ristabilito, squadre stanche. Mister Sollena si gioca il tutto per tutto: fuori un difensore, dentro un attaccante. È Ventimiglia il giocatore scelto dall’allenatore per sbloccare la partita. Entrano inoltre, Vitale E, oggi 19 anni, e Castiglia. L’ingresso di forze nuove, permette di rovesciare la partita, con un Giuliana sempre più in affanno e un Cinisi sempre più grintoso. La svolta arriva al 42’, quando, durante lo sviluppo di un calcio di punizione battuto dal solito Vitale A., la zampata vincente di Vitale Fabio fa esplodere il comunale di Cinisi. 2-1 e palla al centro. La partita si conclude con i numerosi tentativi del Giuliana, inefficaci, comunque, contro l’attenta retroguardia bianco-azzurra.

Vittoria fondamentale per il Città di Cinisi, che vola all’ottava posizione. Classica che adesso sorride ai ragazzi di Mister Sollena, finalmente premiati per la loro grinta e voglia di vincere. Sarà questa la partita che segnerà la svolta per il Città di Cinisi? Domenica si scende in campo contro la prima della classe: il Balestrate, squadra ben organizzata che occupa attualmente la prima posizione della classifica. “Continuità” adesso è la parola d’ordine, per il resto… AVANTI COSI!

 

CITTA’ DI CINISI: Biondo, Messina (20’ st Ventimiglia), Palazzolo, Sollena D. (18’ st Vitale E.), Adragna, Di Pasquale, Vitale F., Di Pane (29’ st Castiglia), Vitale S., Vitale A., Garofalo (42’ st Fabio).

CITTA’ DI GIULIANA: Scaturro, Purrazzello (35’ st Geraci), Gelardi (33’ st Musso), Cacioppo, Quartana, Pecoraro (11’ st Altomare), Gallo, Grimaldi, Giaretti, Pecorella, Tileo.

MARCATURE: 10’ st Di Pane, 17’ st Gialetti, 42’ st Vitale F.

ARBITRO: Bertolino di Trapani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here